Fri, 01/12/2018 - 14:44 -- nena

Il web ci viene in aiuto molto spesso, soprattutto quando dobbiamo organizzare una vacanza. Tra biglietti da acquistare, camere d’albergo da prenotare e tanto altro ancora, c’è tantissimo lavoro da fare per avere la vacanza perfetta. Ma il web ci aiuta anche in un altro problema campale: cosa portare nella borsa da viaggio?

Che si tratti di un viaggio di piacere o di lavoro, ci sono sicuramente dei prodotti indispensabili da portare in ogni caso, e ci sono dei siti appositi e delle app che si occupano di ricordarci di cosa non possiamo fare proprio a meno. Tra gli indispensabili troviamo carte di credito e Bancomat, contante (non troppo!), valuta estera se si va fuori dall’Europa, un portavaluta o un portafogli, gli assegni e i codici dell’home banking.

Tra i documenti personali, non possiamo dimenticare la carta di identità (controllando che non sia scaduta), l’eventuale passaporto, la patente e la tessera sanitaria. Se si tratta di un viaggio di lavoro, meglio portare anche un badge aziendale e biglietti da visita personali e aziendali.

Vanno sicuramente portati anche i biglietti di viaggio (a meno che non siano in digitale sul cellulare), i documenti dell’automobile, un foglio con il programma del viaggio, chiavi di casa e della macchina e, se serve, una valigetta portadocumenti.

Per quanto riguarda l’igiene, ognuno saprà cosa è meglio portare, ma tutti noi avremo bisogno di spazzolino, dentifricio, filo interdentale, collutorio, sapone, shampoo o balsamo (nel caso in cui non si vada in albergo), spazzola, lacca o gel, crema solare protettiva, cotton fioc, deodorante, profumo, forbicine e fazzoletti. Le donne porteranno con sé anche il beautycase con tutto il necessario per un trucco veloce, acqua e sapone, o professionale, nel caso in cui ci si debba presentare a riunioni di lavoro.

Spesso ci si dimentica, però, che in vacanza ci possono essere degli inconvenienti, e che possiamo aver bisogno di medicinali. Meglio allora portare sempre con sé un termometro, dei cerotti, un antidolorifico, un antipiretico, un tranquillante, un antinausea da viaggio, uno stick anti zanzare, contraccettivi e chi più ne ha più ne metta, a seconda delle necessità e delle terapie che si stanno già seguendo.

Gli amanti della tecnologia non potranno dimenticare cellulare, laptop e relativi caricabatteria, macchina fotografica, pile, pennette USB, una videocamera ed eventualmente tutti gli accessori che possono servire. Sono tantissimi i siti di “lista della spesa” che ci ricordano cosa portare in vacanza, adesso sta a noi organizzare il tutto e... partire!

Categorie: